Logo
Logo

    Programma didattico Sistema Parchi

    Programma Didattico Sistema Parchi A.S. 2016/2017

    NATURA IN MOVIMENTO
    Un programma didattico sul territorio che cambia e si trasforma

    Anche quest’anno il Parco del Ticino ha aderito al “Programma Didattico Sistema Parchi” con la proposta educativa “luci e suoni, per la natura non sempre buoni” con lo scopo di affrontare, con semplicità e chiarezza, una delle tematiche relative alla qualità ambientale inserita nel più ampio progetto “Natura in Movimento”. La proposta educativa, grazie ad un incontro in classe e ad un’esperienza diretta sul territorio, pone particolare e coinvolgente attenzione  al concetto di “inquinamento” nelle sue molteplici forme e alle conseguenze che, molte iniziative antropiche, hanno sull’ambiente tanto da determinare la non sempre facile convivenza tra uomo e natura. Inoltre, la proposta educativa “luci e suoni, per la natura non sempre buoni”, si svolge in un luogo veramente suggestivo e controverso: la brughiera di Tornavento… tanto speciale e pregiata e tanto vicina all’aeroporto di Malpensa!

    Il progetto “Natura in Movimento” si rivolge a tutte le scuole Lombarde (infanzia, primaria, secondarie di primo e di secondo grado) e consente di scoprire e studiare il territorio “in trasformazione” attraverso cinque tematiche:

    • La qualità ambientale – l’inquinamento, il dissesto idrogeologico, il monitoraggio delle componenti abiotiche (acqua, aria e suolo), in collaborazione con ARPA Lombardia.
    • Usi del territorio – come l’uomo ha trasformato e trasforma l’ambiente e il paesaggio, i mestieri e le tradizioni, le testimonianze.
    • Coevoluzione – come evolvono gli ecosistemi, flora e fauna autoctona, le specie alloctone, la tutela della biodiversità.
    • L’uomo in movimento – esplorazione dei parchi, proposte di trekking, in bici e con altri mezzi sostenibili
    • Le connessioni ecologiche (per le classi che vogliono lavorare con parchi diversi, su diversi anni) – scoperta dei sistemi naturali nella loro complessità

    Per un’area protetta aderire al “Programma Didattico Sistema Parchi”, significa far parte di una rete, di un sistema co-partecipato e coordinato in cui le diverse realtà di Lombardia, attraverso percorsi didattici ecostostenibili, diventano i “laboratori” dove sperimentare e toccare dal vivo il territorio che ci circonda. Per le classi, invece… 6+1 i vantaggi di cui possono usufruire:

    1. Un kit di Benvenuto (1 per classe)
    2. La possibilità di scegliere tra oltre 100 attività nelle aree protette Lombarde
    3. Sconto del 10% sul costo della visita se utilizzi mezzi pubblici di linea o la biciletta per l’uscita nel Parco
    4. La possibilità di partecipare alla nuova speciale Call for green Project “Territori Mutanti” e di ricevere fino a 300 Euro da spendere in attività e materiale didattico
    5. La possibilità di pubblicare on-line l’esperienza della tua scuola sul periodico edito dalle aree protette Lombarde “Chi si ferma è perduto”
    6. L’opportunità di aderire alla comunità virtuale delle aree protette attraverso il Blog dedicato, dove condividere esperienze e materiali didattici con altre classi
    7. L’opportunità di beneficiare di uno sconto speciale che permette di pagare la proposta educativa “luci e suoni, per la natura non sempre buoni” alla tariffa di “bassa stagione” anche se realizzata nel periodo di “alta stagione”. Per maggiori approfondimenti vedi http://ente.parcoticino.it/per-le-scuole/attivita-di-educazione-ambientale/ Scuola secondaria di I grado / Inquinamento – scuola secondaria di I grado – luci e suoni, per la natura non sempre buoni

    L’iscrizione al programma è totalmente gratuita: i vantaggi sopra descritti non hanno un costo per la classe.

    Call for Green Project
    Le scuole Lombarde che aderiranno entro il 30 Novembre 2016 saranno chiamate ad inviare la scheda-progetto: i migliori riceveranno uno speciale contributo fino ad un massimo di 300 Euro.
    In pratica? Una opportunità per le scuole Lombarde di progettare azioni di trasformazione del territorio e di coinvolgimento delle realtà locali, con la supervisione e il coordinamento dell’area protetta scelta.

    Seguirà il concorso “Territori Mutanti” che darà la possibilità di essere premiati presso Palazzo Lombardia nel maggio 2017 e vincere speciali visite nelle aree protette Lombarde per l’anno scolastico 2017-2018.

    Come fare a…

    • …iscriversi
      Sarà possibile iscriversi fino al 30 Novembre 2016.
      Per maggiori informazioni, accedi alla sezione “Come iscriversi“.
    •  …valutare il servizio offerto
      Al fine di monitorare ed eventualmente modificare il servizio che offriamo per venire incontro alle esigenze di insegnanti, bambini e ragazzi, vi chiediamo di compilare il questionario di valutazione, prossimamente disponibile online.

    Per maggiori approfondimenti visitare il sito internet www.areaparchi.it / Programma Didattico