Logo
Logo
Logo
Logo
La variante al Piano Territoriale di Coordinamento

La variante al Piano Territoriale di Coordinamento

Il Parco lombardo della Valle del Ticino ha avviato con delibera di Consiglio di Gestione n. 81 del 28.06.2022 il procedimento di redazione della variante alle Norme Tecniche di Attuazione del Piano Territoriale di Coordinamento del Parco Regionale della Valle del Ticino e del Parco Naturale della Valle del Ticino unitamente alla Valutazione Ambientale Strategica (VAS), comprensiva di Valutazione di Incidenza.

La variante è finalizzata all’aggiornamento e adeguamento delle NTA alle nuove disposizioni normative e alla rettifica di eventuali errori materiali e/o incongruenze contenute nelle norme del Piano Territoriale di Coordinamento vigente del Parco regionale della valle del Ticino e del Parco naturale della valle del Ticino.

In allegato l’avviso di avvio del procedimento.

SI INVITA chiunque interessato a presentare suggerimenti e proposte attinenti alla procedura di cui sopra sia ai fini di contribuire ad individuare gli obiettivi di sviluppo, miglioramento e conservazione del territorio sia per la tutela degli interessi diffusi. I contributi in tal senso dovranno essere trasmessi  a mezzo PEC all’indirizzo parco.ticino@pec.regione.lombardia.it entro il 15 SETTEMBRE 2022.

Con Delibera di Consiglio di Gestione n. 98 del 26.07.2022 è stata  approvata la proposta di Documento di indirizzo per la predisposizione della variante normativa al Piano Territoriale di Coordinamento del Parco Lombardo della Valle del Ticino, da sottoporre ad approvazione da parte della Comunità del Parco.

Tipo Documento
DELIBERA CDG 123_2021 - NOMINA NUCLEO TECNICO
Scarica
DELIBERA CDG 81_2022 - AVVIO PROCEDIMENTO
Scarica
DELIBERA CDG 98_2022 PROPOSTA DOCUMENTO DI INDIRIZZI VARIANTE PTC
Scarica
AVVISO AVVIO PROCEDIMENTO VARIANTE PTC.pdf
Scarica
AVVISO AVVIO PROCEDIMENTO VARIANTE PTC
Scarica