Logo
Logo

VEGETAZIONE

Il presente documento tecnico – scientifico si propone come uno strumento da consultare in sede di progettazione e di pianificazione da parte di referenti degli enti di gestione (Parchi, comuni, Province, ERSAF, Regione Lombardia, ecc) e degli addetti ai lavori (agronomi, forestali, naturalisti, biologi, architetti, ingegneri, geometri, associazioni di categoria, aziende agricole, consorzi forestali ecc.) che operano nel territorio protetto.

Linee guida biodiversità Parco Ticino

 

Nell’ambito del progetto “Tutela e valorizzazione della biodiversità dei SIC “Boschi Siro Negri e Moriano” e “Boschi
di Vaccarizza” e della “ZPS Boschi del Ticino – tratto pavese”, condotto dal Parco Lombardo della Valle del Ticino
e cofinanziato dalla Fondazione Cariplo, è stato realizzato il presente manuale, a scopo divulgativo, relativo
alle tecniche di gestione naturalistica di elementi intermedi e minori del reticolo idrico con un particolare
riferimento al territorio pavese

MANUALE GESTIONE CANALI_low
Progetto DEPFAR Indagini diagnostiche sul deperimento della farnia, 2006

Il volume presenta i risultati di un progetto triennale avviato dal Parco e finanziato dalla Regione Lombardia nell’ambito del Programma Regionale di Ricerca in campo agricolo 2001-2003 con lo scopo di comprendere l’origine e la diffusione dello stato di deperimento delle farnie adulte riscontrato nei boschi del Parco e di formulare ipotesi sulla sua evoluzione.

Progetto Depfar
Mappatura specie arboree Parco del Ticino mediante Telerilevamento iperspettrale, 2005

Lo studio ha portato, attraverso l’utilizzo di dati telerilevati per il monitoraggio dei boschi, alla mappatura, tramite tecniche di classificazione automatica, di specie indicatrici di maturità e qualità forestale e di specie esotiche infestanti quali importanti indicatori dello stato di salute dei boschi e del degrado ambientale specialmente in zone soggette a forte impatto antropico.
La versione digitale non è comprensiva di cartografia.

Mappatura delle specie arboree del parco del ticino
Monitoraggio stato di salute della vegetazione boschiva mediante telerilevamento, 2001

Il volume presenta i risultati del monitoraggio del danno fogliare condotto attraverso rilievi aerofotogrammetrici con pellicola a raggi infrarossi, la conseguente restituzione cartografica e l’elaborazione digitale finale al fine di riconoscere lo stato di stress che interessa la vegetazione boschiva del Parco.

Monitoraggio dello stato di salute della vegetazione boschiva