Logo
Logo

    Come raggiungere il Parco

    I collegamenti sono numerosi e particolarmente comodi

    Autostrade

    • A7 Milano-Genova, per raggiungere l’area meridionale: uscire dal casello di Gropello Cairoli, sulla provinciale 596 in sponda destra, per visitare il tratto tra Vigevano a Pavia. Oppure casello di Bereguardo, per l’area fra Pavia e Abbiategrasso.Da Bereguardo comodo raccordo autostradale per Pavia.
    • A4 Milano-Torino, permette di giungere nella zona centrale del Parco. Uscita al casello di Marcallo – Mesero (nei pressi di Magenta: il meglio del Naviglio Grande), oppure Galliate sulla sponda piemontese, più comoda per Turbigo, Lonate Pozzolo (provinciale 341 verso Castano Primo – Gallarate).
    • A 26 Genova Voltri-Gravellona Toce, porta nell’area Nord. Raccordo con A8, uscita a Castelletto.
    • A8 Milano-Laghi, raccordo con A26, uscita Sesto Calende per la zona del lago Maggiore.

    Strade

    Altre arterie utili per spostarsi nella zona

    • SP 527 da Busto Arsizio a Oleggio.
    • SS 32: partendo da Novara è parallela al fiume fino a Castelletto Ticino.
    • SP 341 Gallaratese: transita sul ponte di Turbigo e collega Novara a Castano Primo.
    • SS 526 Est-Ticino: permette di costeggiare il corso del fiume, sulla sponda milanese, da Magenta a Pavia.

    I tempi di percorrenza, su distanze che sono sempre medio-brevi, ma possono subire notevoli dilatazioni in ore di punta o nel corso di giornate festive.

    Autobus

    Rivolgersi alla Provincia di Milano che pubblica gli orari delle autolinee.

    Informazioni – T: 02.77403655-3557

    Oppure richiedere direttamente ai gestori delle linee:

    Ani – T: 0321.472647

    Atinom – T: 02.9723841

    Movibus – 800984362

    Fontaneto – T: 0321.391601

    Migliavacca – T: 0382.525858

    Sgea – T: 0382.513511

    Stav – T: 0381.22089

    Sva – T: 0381.325024

    ATM Milano: sito web con gli orari delle linee extra urbane: www.atm-mi.it

    Ferrovie

    • Trenord linea Milano-Genova – stazione di Pavia
    • Trenord linea Milano-Mortara-Alessandria – stazioni di Abbiategrasso e Vigevano
    • Trenitalia linea Milano-Torino – stazioni di Magenta e Trecate
    • Malpensa, sul collegamento con l’aeroporto
    • Trenord Linea Milano-Novara-Torino – stazione Magenta
    • linea Milano-Novara delle Ferrovie Nord – stazioni di Vanzaghello, Castano Primo e Turbigo
    • Trenord Linea Pavia-Mortara-Vercelli – stazioni Pavia, Gropello, Garlasco, Gambolò
    • Trenord Linea Milano-Sesto Calende – stazioni Gallarate, Casorate Sempione, Somma Lombardo, Vergiate, Sesto Calende
    • Passante Ferroviario Trenitalia-FNM – linea S5 Varese-Gallarate-Pioltello – fermata Gallarate
    • Passante Ferroviario Trenitalia-FNM – linea S6 Novara-Magenta-Milano P.ta Vittoria – fermata Magenta

    TRENITALIA

    permette ai propri viaggiatori il trasporto della bicicletta solo sui treni suburbani, regionali, diretti ed interregionali contrassegnati dall’apposito simbolo, in apposite carrozze situate in testa o in fondo al treno. Il costo per il supplemento bici è di 3,50€ ed ha validità di 24 ore

    TRENORD

     I treni con carrozze adibite al trasporto delle biciclette sono indicati nell’orario ferroviario il supplemento è di 3,00 € ed ha validità 24 ore